Il fondatore MARCO GASPARINI ha iniziato
con la moglie l'attività di panificazione nel 1971,
acquistando la licenza da un panettiere del paese.

Sin dall'inizio l'attività aveva un carattere
più ampio rispetto al panificio tradizionale,
rivolgendosi alla grande distribuzione, mense, ospedali ecc. senza la vendita diretta in negozio.

Nel 1991, con l'ingresso delle figlie che decidono di lasciare l'università per continuare l'attività dei genitori, si verifica una svolta radicale nella storia dell'impresa. Si apre un piccolo negozio allestito nel garage di casa che si trova di fronte al vecchio laboratorio.

Dato il successo dell'iniziativa, nel dicembre del 1993, si sposta la produzione nella nuova
sede in via Thiene 74 e nel giugno del 1994 si inaugura il negozio antistante con angolo salumi e caffetteria.

Ad oggi la Panetteria Gasparini gestisce direttamente un totale di 8 punti vendita nei comuni di Piovene, Zanè, Thiene, Schio e Marano.

L'intera famiglia Gasparini, composta dai fondatori Anna e Marco con le figlie (Giovanna, Sabrina ed Elena) e i rispettivi mariti (Sandro, Gianluca e Umberto), lavorano in azienda con l'aiuto di più di 40 collaboratori tra produzione e vendita.